Benedizioni pasquali 2021 e mercoledì delle ceneri

Ancora in questa fase della pandemia quanto desidereremmo poter riprendere la visita a tutte le famiglie per un breve momento di incontro, preghiera e chiedere la benedizione di Dio sulla famiglia!
Il nostro Arcivescovo ci ha ricordato come sia difficile e impossibile poter seguire le modalità a cui siamo abituati e quindi ci ha invitato a cercare il modo di poter dare un segno di vicinanza a tutti, ed eventualmente visitare solo quelle famiglie che a causa di malattia o altro grave motivo non potessero muoversi e chiedessero esplicitamente la visita del sacerdote.

Per la nostra realtà che conta quasi seimila famiglie è impensabile e impossibile programmare l’incontro con tutti a casa e attivare una prenotazione capillare per tutte le famiglie.

Abbiamo quindi pensato di programmare molti momenti insieme ritrovandoci in chiesa:

  • celebrazione della S. Messa per le nostre famiglie
  • benedizione pasquale
  • consegna dell’acqua benedetta da portare a casa e della lettera dell’Arcivescovo con la preghiera di Benedizione che si può poi prolungare in casa con tutta la famiglia riunita.

Ognuno potrà venire la sera che desidera fra tutte quelle che sono programmate.
Sarebbe bello invitare i vicini a partecipare a questo momento di preghiera e Benedizione.
Così potremo arrivare a tutti: gioire nel ritrovarci attorno all’Eucaristia e vivere la nostra fraternità affidando al Signore le nostre famiglie, soprattutto le persone a noi care e anche i nostri defunti.

PER VILLA FONTANA E FOSSATONE:
OGNI MARTEDÌ ORE 20:00 da martedì 23 febbraio a martedì 23 marzo.
Sarà eventualmente possibile prolungare questi appuntamenti anche dopo Pasqua, se necessario.

Mercoledì 17 febbraio inizia inoltre la quaresima con il Mercoledì delle Ceneri ci troveremo invece insieme alle 20:00 in chiesa a Villa Fontana (e contemporaneamente anche a Medicina) per la Santa Messa e il rito dell’imposizione delle ceneri.
Il rito delle ceneri sarà poi ripetuto anche durante le messe festive di domenica 21 febbraio per chi non avuto modo di partecipare mercoledì.